RESTI
     

RESTI

La desolazione dopo il fuoco che ha devastato e la pioggia oggi, enfatizzano il silenzio e la solitudine lasciati dall'incendio. La foresta è stata ferita e abbandonata dalla creature viventi. Scheletri di alberi sono i fantasmi che escono dalla nebbia, i colori sono ricordi. Anche questa volta l'uomo è un predatore nei confronti della natura e del suo stesso genere, come sopravviverà a se stesso?